Il massaggio neonatale offre numerosi benefici al bambino e ai genitori. Massaggiare il proprio bambino è proprio un “prendersi cura” di lui, comportando una serie di effetti positivi sullo sviluppo del neonato a livello non solo fisico, ma anche emotivo.

I benefici che apporta al neonato sono molteplici:

  • andando a facilitare la creazione del suo “Schema corporeo”, la coordinazione del movimento e favorendo la connessione tra le cellule nervose
  • facilitando il ritmo sonno-veglia attraverso il rilassamento e il rilascio di endorfine, ossitocina, prolattina e l’abbassamento degli ormoni dello stress come il cortisolo
  • favorendo il rilassamento del bambino attraverso la ritualità, la ritmicità del massaggio
  • dando sollievo ai disturbi legati alla dentizione, alle coliche, alle tensioni addominali
  • andando a rinforzare la comunicazione non verbale, ovvero affettiva
  • stimolando e regolarizzando il sistema nervoso, circolatorio, gastro-intestinale e respiratorio del bambino

I benefici che apporta ai genitori sono altrettanto molteplici:

  • osservazione del neonato e potenziamento delle capacità genitoriali di comprendere il temperamento e i bisogni del bambino in modo naturale e istintivo, uno strumento di comunicazione per conoscersi
  • rafforza le capacità genitoriali di sentirsi competenti, infondendo sicurezza alla famiglia e potenziando l’autostima dei genitori
  • favorisce la produzione di ormoni come la prolattina e l’ossitocina, favorendo l’allattamento al seno
  • promuove il legame di attaccamento mamma-papà-bambino, rappresentando il massaggio un’esperienza positiva, che rassicura, che crea un contatto profondo non verbale, rafforzando la relazione mamma-bambino e papà-bambino

Quando iniziare il massaggio neonatale

Non esiste un momento preciso in cui iniziare un corso di massaggio del neonato. E’ possibile fin dai primi giorni dopo la nascita, se i genitori se lo sentono, fino a bambini di età più grandi. Nei bambini più piccoli, il tocco gentile dei genitori gli permetterà di percepire ogni parte del suo corpo, dandogli fin da subito un confine corporeo fuori dall’utero, insieme al contatto, al calore, al contenimento. Questi sono i proncipali bisogni del neonato, ai quali i genitori possono rispondere non solo attraverso l’allattamento al seno, l’abbraccio accudente, il dondolare ma proprio attraverso il massaggio. Nei bambini più grandi, che iniziano questa esperienza, aiuterà loro a costruire lo schema corporea, potenziare la coordinazione, trovare la risposta al contatto-calore-contenimento-affetto nel passaggio dall’allattamento all’alimentazione complementare.

L’ascolto e l’osservazione del proprio bambino permette ai neogenitori di comprendere i suoi bisogni, di capire il significato del pianto, di instaurare dei rituali per scandire il tempo e le attività come il ritmo sonno-veglia.

Dove imparo a farlo

Per imparare il massaggio del neonato è possibile seguire il corso “Baby Massage”, dove poter imparare le tecniche per il massaggio nei vari distretti corporei e trovare un ambiente intimo e di comfort per la famiglia. Il corso si svolge in 8 inconntri della durata di 1 ora, nella quale il massaggio verrà calato sui bisogni del neonato, in base al suo ritmo sonno-veglia, alla richiesta di alimentarsi. L’ostetrica oltre all’accompagnare la triade nel percorso di massaggio vero e proprio, illustrando le tecniche, gli oli, l’importanza dell’ambiente esterno, gli aspetti neonatali da osservare durante la pratica, e le attenzioni da porre durante il massaggio, sarà disponibile per tutte le tematiche inerenti l’accudimento del neonato e la relazione mamma-papà-bambino.

Il corso è formato da gruppi di massimo 5 partecipanti, al fine di garantire un accompagnamento costante e un ambiente il più confortevole possibile.

Leonardo 2 anni e mezzo “chiede a papà il massaggio neonatale”

Cosa portare

E’ sufficiente portare con sè un lenzuolo o un asciugamano dove distendere il proprio bambino. Asciugamani, bevande e oli sono a disposizione delle famiglie nel nostro centro. L’occorrente per il cambio pannolino si trova all’interno del centro stesso.

Quando

Il corso si tiene ogni martedi dalle ore 11:00 alle ore 12:00. Per iscrizioni è sufficiente contattarci nella sezione contatti.