La gravidanza – cenni introduttivi

La gravidanza è uno dei periodi più coinvolgenti della vita della donna, sia sul piano fisico che sul piano emozionale.
Affrontare questa fase con serenità e con consapevolezza è importante per poterne godere appieno tutti gli aspetti: i cambiamenti del corpo, il contatto con il bambino, la prospettiva della genitorialità, l’esperienza del parto.
La gravidanza è inoltre un’ottima occasione per migliorare il proprio stile di vita, smettendo ad esempio di fumare e curando l’alimentazione. Sarebbe auspicabile raggiungere un buon grado di salute fin dal periodo del concepimento (controllando il peso, evitando alcolici e sigarette, assumendo acido folico).

Pur non essendo la donna gravida affetta da una malattia, ha comunque bisogno di sostegno e cura, sia nel periodo precedente al parto sia nel periodo successivo. Troppo spesso, però, la gravidanza e il parto sono visti come “patologie” da trattare, più che come eventi naturali che hanno bisogno di un’attenzione particolare; le donne, a causa di questa visione della società e del mondo medico sull’evento nascita, tendono a delegare le decisioni sulla propria salute ai medici e non sono sufficientemente informate su quello che stanno vivendo. Molte scelgono l’ospedale in cui partorire in base alla vicinanza e non in base al tipo di assistenza che vi viene offerta.
Il nostro obbiettivo come ostetriche è invece quello di rendere la donna consapevole, in modo che abbia un ruolo centrale nel processo assistenziale e che sia in grado di prendere delle decisioni sulla propria salute.
L’ostetrica infatti è l’operatore sanitario che assiste e consiglia la donna nel periodo della gravidanza, durante il parto e nel puerperio, conduce e porta a termine parti eutocici con propria responsabilità e presta assistenza al neonato. Partecipa alla preparazione psicoprofilattica al parto e ai programmi di assistenza materna e neonatale.
Inoltre offre attivamente corsi di preparazione al parto, alla nascita, al ruolo genitoriale e all’assistenza post- partum ed effettua visite domiciliari in gravidanza e nel post-partum.

  • Corso per una gravidanza attiva: conoscere, sentire, emozionarsi
  • Corso di preparazione al parto attivo: come potenziare le proprie risorse per vivere al meglio l’evento nascita
  • Assistenza ostetrica individuale

Nessun commento ancora

Lascia un commento